Cosa mangiare a Festambiente?

I punti ristoro sono stati pensati per soddisfare tutti i gusti: ogni giorno  pubblicheremo sul nostro sito il menù del giorno del Ristorante il Vegetariano e dell’Officina dei Sapori, che offriranno piatti originali e buoni.

Preparati a una grande cena, ma prima controlla il calendario di oggi . Aspettando l’orario della centa puoi fare un salto alle degustazioni gratuite alla Bottega del Gusto e ai nostri quattro Eco-Bar!

Festambiente cerca volontari

Questo festival non si costruisce da solo. Anche quest’anno Festambiente cerca volontari che potranno aiutarci da mercoledì 2 agosto a giovedì 17 agosto, a Rispescia (Gr). A loro sarà garantito vitto, alloggio e la certezza di vivere un’esperienza di crescita e formazione in campo culturale e sociale.

Il volontariato, rivolto soltanto ai ragazzi e alle ragazze maggiorenni, sarà infatti, ancora una volta, l’aspetto fondamentale per continuare a sostenere un festival che è ormai un punto di riferimento non solo per il territorio provinciale ma per tutta la Toscana e la penisola.

Il festival sta cercando principalmente fotografi in grado di coprire gli spettacoli, i concerti, gli spazi e le conferenze della festa.

Chi desidera partecipare a quest’esperienza di volontariato all’interno della manifestazione può inviare la propria candidatura entro sabato 15 luglio. Compila il form ed entra a far parte della squadra: CLICCA QUA!

Vi chiediamo, una volta compilato il form, di mandare anche il curriculum a volontari@festambiente.it e di spiegare anche il motivo per il quale vorreste partecipare alla festa.

Info: 0564.48771.

Info e biglietti

Il biglietto che permette l’entrata alla festa costa 8 euro prima delle 20 e 12 euro dopo le ore 20. I bambini fino a 14 anni entra gratis. Il festival apre tutti i giorni, dal 4 al 15 agosto, alle ore 17,30 mentre i concerti cominciano alle ore 22,30. Per dettagli su costi, abbonamenti e promozioni clicca qua.

COSTI BIGLIETTI

Festambiente conferma i prezzi delle precedenti edizioni, con l’obiettivo di incentivare la più ampia partecipazione possibile:

  • 8 euro nel caso in cui l’ingresso avvenga prima delle ore 20.00
  • 12 euro per gli ingressi dopo le 20.00

Per i bambini fino ai 14 anni l’ingresso è gratuito e confermiamo lo sconto per le famiglie: due genitori e un bambino entrano prima delle 19.00 al costo di 8 euro!

 

COSTO ABBONAMENTI

Festambiente vuole coinvolgere il più possibile tutte le persone che entrano nel nostro festival, con l’obiettivo di condividere il più possibile le nostre iniziative e le nostre attività: per questo abbiamo deciso di ridurre ulteriormente il costo degli abbonamenti, rendendoli veramente popolari e accessibili a chiunque.

  • Per 3 ingressi il costo è di 5 euro al giorno
  • Per 5 ingressi il costo è di 4 euro al giorno
  • Per 8 ingressi il costo è di circa 3 euro al giorno
  • Per 12 ingressi, l’intero festival, il costo è di 2,50 euro al giorno

Dibattiti, degustazioni, escursioni, attività per bambini, grande musica e tanto altro al costo di un gelato al giorno!

 

PREVENDITA BIGLIETTI E ABBONAMENTI

ACQUISTA ONLINE il tuo abbonamento – Un concerto al costo di un caffè!

Se l’abbonamento è stato acquistato tramite PayPal o tramite bonifico bancario il primo giorno di ingresso al Festival devi presentarti in biglietteria con la copia del bonifico o della mail per ritirare l’abbonamento.

Ecco i concerti e gli spettacoli di Festambiente 2017

 

Dodici giorni e tredici concerti. Sono questi i numeri legati agli spettacoli che presenta quest’anno la ventinovesima edizione di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente. Il calendario della festa, lanciato anche sui social con l’hashtag #Festambiente2017, raduna quest’anno molti nuovi nomi della musica nazionale e internazionale, creando un vero e proprio special team in grado di accontentare nell’arco dei 12 giorni giovani e meno giovani.

Venerdì 4 agosto Edoardo Bennato, sabato 5 agosto doppia serata con i Tre allegri ragazzi morti e, a seguire, Le luci della centrale elettrica. Domenica 6 agosto Flavio Insinna e la sua piccola orchestra in “La macchina della felicità”, lunedì 7 agosto Vinicio Capossela in “Combat Folk”, martedì 8 agosto Stefano Bollani in “Napoli trip”, mercoledì 9 agosto Neri Marcorè e Gnù Quartet in “Omaggio a De André”, giovedì 10 agosto Samuel, venerdì 11 agosto Planet Funk, sabato 12 agosto Levante in “Estate nel caos”, domenica 13 agosto Emis Killa, lunedì 14 agosto Sabina Guzzanti in “Come ne venimmo fuori” e finale a ferragosto con The Wailers in “Legend”. Per il calendario musicale completo CLICCA QUA.

Ma a Festambiente ci saranno anche collaborazioni e sinergie significative con realtà e artisti espressione del panorama maremmano. I Desertion, band grossetana nata nel 2013 e formata da Alessandro Rocchi, voce e chitarra, Marco Porcu, basso, Francesco Capone, batteria, e Fabio Mazzocchi, seconda chitarra. I Chibumba, gruppo maremmano che si presenta spesso a bordo di vecchie e affascinanti bici e che fa della propria musica uno stile di vita. Infine i Twoas4, gruppo composto da Oscar Corsetti, voce e chitarra, Michele Lanzini, violoncello, e da Davide Nosso, batteria, che porterà alla festa il secondo lavoro Marea Gluma. Inoltre è prevista una collaborazione con l’agenzia maremmana Tudemun, con Edicola Acustica, con Cristiana Tozzi (Chris Dj) e Chiara Grilli, con la Coop. Uscita di Sicurezza e la Cava di Roselle.

Oltre a confermare il costo di 8 euro per chi entra prima delle 20 (e 12 euro per chi entra dopo le 20), da quest’anno il costo è di 2,50 euro al giorno per chi si abbona a 12 serate! Per sconti, promozioni, abbonamenti CLICCA QUA. Per info e prevendite: BoxOfficeToscana – www.boxol.it/toscana.

Campi estivi nel Parco della Maremma

Cosa c’è di meglio per tuo figlio di una settimana ricca di attività nel Parco regionale della Maremma? Quest’anno il Parco, in collaborazione con la Regione Toscana e il Circolo Festambiente Legambiente, propone due settimane di divertimento per i più piccoli, in uno dei posti più belli della Maremma Toscana. L’iniziativa Estate nel Parco della Maremma è rivolta a tutti i bambini dagli 8 ai 13 anni residenti in Toscana.

Sono due le settimane a disposizione: dal 19 al 25 giugno e dal 3 al 9 luglio. I bambini potranno scoprire la meraviglia del Parco della Maremma, un’area protetta che si estende nella provincia di Grosseto per 9000 ettari e compresa nei Comuni di Grosseto, Magliano in Toscana e Orbetello.

Un’esperienza unica per i bambini che alloggeranno al Centro per lo Sviluppo Sostenibile “Il Girasole”, gestito dal Circolo Festambiente di Legambiente.

Scarica e invia compilata la scheda dell’iscrizione: hai tempo fino al 12 giugno. Ci sono soltanto 25 posti disponibili a settimana (per un totale di 50). Sotto i 18 partecipanti i campi non partiranno.

Una volta ricevuta la conferma dell’iscrizione deve essere effettuato entro 3 giorni il pagamento della quota partecipativa di 210 Euro (e inviaci il CRO per non perdere la priorità acquisita). Per info e prenotazioni, clicca qua.

Levante a Festambiente il 12 agosto

Arriva il primo concerto di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente che si terrà quest’anno dal 4 al 15 agosto 2017 a Rispescia (Gr), in Toscana. Il primo nome è quello di Levante, che si esibirà sul palco del festival sabato 12 agosto.

Dopo aver aperto il concerto di Max Gazzè nel 2013, la poliedrica e talentuosa Levante porterà il tour Estate nel caos nell’estate maremmana. Nata in Sicilia nel 1987, Claudia Lagona in arte Levante, è uno degli astri nascenti dell’attuale panorama musicale italiano. Quello per la musica è stato amore a prima vista. Dopo qualche collaborazione con alcune case discografiche italiane e la pubblicazione del singolo Alfonso, Levante viene chiamata da Max Gazzè per aprire i concerti del Sotto casa tour.

Nel 2014 pubblica Manuale distruzione, il suo primo disco. In poco tempo raggiunge le vette di tutte le classifiche tanto da ricevere moltissimi premi. Nel 2015 è la volta di Atlantide in collaborazione con Daniele Celona. Nel 2014 dopo la partecipazione al Concerto del primo maggio, al quale ha partecipato anche quest’anno, pubblica l’album Abbi cura di te dal quale sono stati estratti i singoli Ciao per sempre, Le lacrime non macchiano e Finché morte non ci separi. Degna di nota è anche la collaborazione con Fedez e J-Ax nell’album Comunisti col Rolex, prestando la sua voce per il brano Assenzio.

Non solo musica, però: all’inizio del 2017 ha pubblicato anche un libro dal titolo Se non ti vedo non esisti, il suo primo romanzo edito da Rizzoli. Nel febbraio dello stesso anno è uscito anche il singolo Non me ne frega niente, che ha anticipato l’album Nel caos di stanze stupefacenti. L’appuntamento, dunque, è a Festambiente per il prossimo 12 agosto.

Servizio civile con Legambiente: 12 posti disponibili

Al via il nuovo bando di servizio civile nazionale 2017, per la selezione di 12 volontari all’interno del progetto “Qualità ambientale, territori e comunità sostenibili” destinati al Circolo Festambiente di Legambiente, a Rispescia (Gr).

Possono partecipare ragazze e ragazzi tra i 18 anni compiuti e i 29 non compiuti alla data di presentazione della domanda. Le date delle selezioni saranno comunicate ai partecipanti tramite avviso, pubblicato poi nella pagina web www.festambiente.it. Il servizio civile durerà 12 mesi e avrà un rimborso mensile di 433,80 euro.

Il bando è rivolto a giovani laureati e laureandi in discipline tecnico scientifiche, naturalistiche, turismo, comunicazione e marketing territoriale.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14,00 del 26 giugno 2017. Le domande potranno essere spedite tramite posta certificata all’indirizzo circolofestambiente@pec.it (in questo caso il candidato dovrà avere una propria Pec e allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf), oppure inviate tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a Circolo Festambiente loc. Enaoli 58100 Rispescia, Grosseto, (non fa fede il timbro postale) oppure consegnate a mano dalle ore 9 alle 18, dal lunedì al venerdì. I documenti per presentare la domanda sono scaricabili da Serviziocivile.gov.it. Per info 0564.48771.

Festambiente cerca volontari

 

Aperte le iscrizioni per i volontari 2017, che si potranno unire al Festival nazionale di Legambiente da mercoledì 2 agosto a giovedì 17 agosto, a Rispescia (Gr). A loro sarà garantito vitto, alloggio e la t-shirt 2017 della festa, oltre a un’esperienza di crescita e formazione non solo culturale ma anche sociale. Il volontariato sarà infatti, ancora una volta, l’aspetto fondamentale per continuare a sostenere un festival che è ormai un punto di riferimento non solo per il territorio provinciale ma per tutta la Toscana e la penisola.

La XXIX edizione di Festambiente, nella splendida cornice del Parco regionale della Maremma, sarà occasione non solo di crescita ma anche di divertimento e di partecipazione a quelle che saranno le tematiche del 2017: economia civile e circolare, agricoltura e alimentazione di qualità, turismo sostenibile, consumo di suolo e azioni contro le mafie e l’illegalità. Un’esperienza  di condivisione con altri coetanei per un impegno concreto a favore dell’ambiente.

Chi desidera partecipare a quest’esperienza di volontariato all’interno della manifestazione può inviare la propria candidatura entro sabato 15 luglio, compilando la scheda scaricabile su www.festambiente.it e inviandola per mail a c.costantini@festambiente.it o b.presta@festambiente.it, oppure telefonando allo 0564.48771.

26 maggio, Spiagge e fondali puliti: torna l’appuntamento con la pulizia dei litorali

Torna l’appuntamento con la pulizia delle spiagge e dei fondali grazie alla campagna nazionale “Spiagge e fondali puliti”. L’iniziativa nazionale della campagna si è terrà a Marina d’Alberese, nel Parco regionale della Maremma. Gli studenti che parteciperanno all’iniziativa ripuliranno insieme a Legambiente l’intero tratto di spiaggia. Per conoscere il mare e poterlo tutelare bisogna prima conoscere i rifiuti e il danno che questi producono se gettati incautamente in acqua, in spiaggia o in pineta: questo è l’obiettivo che si pone Legambiente al fine di sensibilizzare i giovani e consentire loro di avere una maggiore consapevolezza e tutela nei confronti dell’ambiente.

Spiagge pulite rientra nella campagna “Clean Up The Med”, un’iniziativa coordinata dal Circolo Festambiente di Rispescia alla quale partecipano dal 1995 associazioni, scuole e istituzioni locali che dedicano l’ultimo fine settimana di maggio alla pulizia delle spiagge e dei siti naturali. Clean-up The Med è un’azione diffusa in 21 Paesi del Mediterraneo attraverso l’attività e l’organizzazione da parte di oltre 150 attori, questo il numero degli iscritti all’ultima edizione, che coordinano a loro volta istituzioni, scuole e società civile locale in una o più iniziative di pulizia e impegno civico e tutela ambientale.