Vacanze intelligenti in Maremma: innovazione ed ecologia al Girasole di Legambiente

Il Centro Il Girasole di Legambiente, la più grande struttura d’Italia di Legambiente dedicata all’educazione ambientale e allo sviluppo sostenibile, a Rispescia (Gr), ha riaperto ufficialmente i battenti giovedì 2 marzo. E in occasione dell’apertura stagionale ospita dal 2 al 5 marzo l’Assemblea generale del Wwoof (programma), il movimento mondiale che mette in relazione volontari italiani e stranieri con  progetti rurali naturali. Domenica è in programma un mercatino, aperto a tutti, di prodotti naturali di agricoltori biologici e biodinamici della provincia di Grosseto e lo scambio di semi in collaborazione con il gruppo maremmano di civiltà contadina.

Il Centro Il Girasole, situato a Rispescia alle porte del Parco regionale della Maremma, a pochi chilometri da Grosseto, è una delle più originali e innovative strutture per l’educazione ambientale e lo sviluppo sostenibile. Basti pensare che al suo interno è possibile prendere parte a laboratori didattici sul risparmio energetico, sulle energie rinnovabili o assaggiare piatti della cucina tradizionale toscana fatti con ingredienti sani e di filiera corta. La struttura è ecosostenibile grazie alla coibentazione delle pareti e al pavimento radiante, ed è alimentata con pannelli fotovoltaici per l’energia elettrica e pannelli solari per il riscaldamento dell’acqua. All’esterno della struttura è possibile vedere in funzione la mini pala eolica o provare l’eco campo da calcetto costruito con pneumatici usati. Intorno alla struttura c’è un percorso natura che ti porta al prototipo di Casa ecologica totalmente alimentata con le energie rinnovabili. I bambini possono invece giocare nell’area relax, allestita con funghi giganti in materiale riciclato, o nel Parco TuttinGioco, per giocare in libertà rispettando le diverse prestazioni e potenzialità dei bambini.

Leave a Reply